Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri come procede la storia d’amore?

Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri

Ambra Angiolini è la protagonista del gossip rosa dell’estate. Dopo le foto paparazzate sulle spiagge vip dell’Argentario, in Toscana, dove l’attrice e giudice di Amici di Maria De Filippi è stata sorpresa durante una vacanza romantica tutta coccole e passione con Massimiliano Allegri, l’allenatore pluri-scudettato della Juventus, tutti i riflettori sono puntati su di lei.

La breve storia con Lorenzo Quaglia e Ambra Angiolini

Peccato che l’ex ragazzina prodigio di Non è la Rai, mamma di Jolanda e Leonardo, di 13 e 11 anni rispettivamente, i due figli nati dalla sua lunga relazione con il cantante ex Timoria Francesco Renga, sull’argomento Allégri non si lasci sfuggire neanche mezza parola. Del resto, il “conte Max”, come viene simpaticamente chiamato il mister bianconero nell’ambiente calcistico, è arrivato a sorpresa nella vita di Ambra, che usciva da una breve storia con l’affascinante modello e fotografo Lorenzo Quaglia, che sembrava averle restituito il sorriso dopo la fine della lunga convivenza con Renga. Ma che, probabilmente, non era l’uomo giusto per lei.

Protetta dal suo entourage

Intanto, le ipotesi sulla durata di questo nuovo amore a sorpresa continuano, dal momento che Massimiliano Allegri è volato in trasferta negli Stati Uniti, preso dagli impegni professionali con la sua Juventus, prima che ricominci il Campionato di serie A, mentre la diretta interessata si è regalata una bella vacanza insieme ai figli, ospite a Le Giornate del Cinema Lucano – Premio Internazionale Maratea 2017. Proprio  al festival della Basilicata ha ricevuto il premio Eilat Diamonds e il premio intemazionale Maratea 20!7. Ma anche lì, al momento delle fotografie di rito e delle chiacchiere, quando Ambra ha incontrato la stampa dopo aver ritirato i due premi, ha voluto parlare esclusivamente dei suoi progetti televisivi, cinematografici e teatrali, braccata e protetta dal suo entourage che ha provato a difenderla dalle, domande “scomode” (chiamiamole così), anche se lei alla line si è lasciata andare almeno a una battuta spiritosa sul suo inconsueto status di “regina della cronaca rosa”.

«Mi vedrete in Terapia di coppia»

Ambra, anche se l’argomento è tabù, ci proviamo: come stai vivendo questa lunga estate che ti vede anche protagonista del gossip?

«Posso dire che fa caldo, molto caldo, e che è un’estate davvero calda (scoppia a rìdere)-.’»

Se parliamo dei tuoi progetti professionali, invece, che cosa ci puoi raccontare di nuovo?

«Sono impegnata tra cinema e palcoscenico. In particolare. sto per preparare la Guerra. dei Roses per la regia di Filippo Dini, un nuovo spettacolo a teatro. Mentre a fine ottobre uscirà il film Terapia di coppia per amanti che mi vede impegnata al fianco di Pietro Sermonti e Sergio Rubini, tra gli altri, per la regia di Alessio Maria Federici».

«Ancora “giudice”? Mi piacerebbe!»

Di  che cosa parla questa pellicola Ambra Angiolini?

«lo interpreto il ruolo dì una donna che va in analisi insieme… al suo amante! E una storia molto interessante, tratta dall’omonimo libro di Diego De Silva».

E la televisione, invece? Ti rivedremo con Maria nel prossimo Amici?

«Noi “giudici” non lo sappiamo mai con troppo anticipo. di solito veniamo avvisati direttamente dalla produzione. L’altro anno è successo tutto in un mese, è stata una sorpresa anche per me, e mi sono molto divertita! Sono stata davvero bene nel programma e con le persone e quindi, se mi richiamassero, ci penserei seriamente. Detto questo, credo che nessuno sappia con esattezza che cosa succederà, da qui ad aprile-maggio del prossimo anno. Staremo a vedere…».

La tua carriera è nata sul piccolo Schermo con Non è la Rai, ma negli ultimi anni hai privilegiato il cinema, poi sei ritornata in Tv con il serale di Amici. Perché questo percorso?

«Non c’è una ragione ben precisa: io faccio sempre le cose più “di pancia” che “di testa”, prendo le decisioni con il cuore. Se mi offrono un lavoro, una chance che mi piace, e vedo che la- proposta viene fatta con il giusto entusiasmo. allora accetto sènza pensarci troppo».

«Se lo facessi, sarei a pezzi»

Anche nelle storie di cuore sei così Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri?

Ambra Angiolini e Massimiliano Allegri

«Sono la classica tipa che non si mette mai a ragionare troppo sulle scelte e sulle decisioni da prendere: se lo facessi.”

 

Intervista ad Ambra Angiolini e Max Massimiliano Allegri da Vero

Stefano de Martino e Belen Rodriguez sono insieme a Ibiza

Ballerino di Amici Stefano de Martino

Da qualche giorno sul web impazza la notizia di un presunto ritorno di fiamma tra Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Sono settimane, in realtà, che pare ci sia un riavvicinamento in atto tra gli ex coniugi e gli indizi sarebbero tanti: la ritrovata complicità immortalata dai fotografi, il trasferimento di Andrea Iannone, che nei giorni scorsi ha lasciato la villa che divideva con Belen a Ibiza per prenderne un’altra da solo, i selfie sempre più risicati della Rodriguez in compagnia del pilota… Ma a scatenare il gossip più di ogni altra cosa è stata la dichiarazione di Giovanni Ciacci, noto costumista ed esperto di look dello show Detto Fatto. Intervistato durante la trasmissione Pinocchio di Radio Deejay, infatti, Ciacci ha rivelato:

 

“Notizie da Ibiza dicono che Belen è tornata con Stefano De Martino!”.

 

Lo abbiamo chiamato per saperne di più.

«Non è ancora ufficiale ma…»

Giovanni, questa estate, in occasione del torneo di tennis Vip Champion, hai trascorso qualche giorno di vacanza insieme a Stefano De Martino. Che idea ti sei fatto di lui?

«Stefano è fantastico, un ragazzo simpatico e un ottimo padre. Non conosco bene Belen perché l’ho incontrata una sola volta, ma so per certo che anche lei è una bravissima mamma. Insieme stanno crescendo Santiago in maniera meravigliosa: è un bambino molto educato».

Al Vip Champion ha partecipato anche Belen: tra loro c’è stato qualcosa?

«In realtà non si sono incontrati: Stefano è andato via la mattina e Belen è arrivata la sera. Presumo che la ragione sia Santiago: come accade a tutti i genitori separati, probabilmente si sono dati il cambio per stare con il bambino».

In questi giorni hai parlato di un presunto riavvicimento tra Stefano de Martino  e Belen Rodriguez. Sei davvero cosi sicuro di quello che dici?

Belen Rodriguez e Stefano de Martino insieme a Lugano

«Qualcuno mi ha garantito che a Ibiza sta succedendo qualcosa, o forse è già successa, e die per Ferragosto, o poco più avanti, dall’isola spagnola potrebbe arrivare una grossa sorpresa».

Chi sono queste fonti? Amici in comune?

«Non ho parlato di amici. Si tratta di fonti vicine alla coppia».

Pensi che sia vero?

«Assolutamente sì! Stefano e Belen si sono riawicinati e mi auguro che decidano di tornare insieme a tutti gli effetti. Del resto le mie dichiarazioni hanno fatto immediatamente il giro della Rete eppure né De Martino, né la Rodriguez, pur essendo entrambi molto attivi sui social, hanno smentito la notizia. Qualcosa vorrà dire, no?».

Sei un sostenitore dei De Martinez?

. «Sì, trovo che siano fatti per stare insieme. Senza nulla togliere ad Andrea lannone, che è un bravissimo ragazzo, però io tifo per Stefano. De Martino si è fatto da solo, e vederlo accanto a Belen è la favola che si realizza: la bellissima che si innamora dello scugnizzo napoletano».

Sei un romantico?

«Sono un sostenitore delle coppie unite: mi piacerebbe rivedere insieme anche Al Bano e Romina Power oppure Paola Barale e Raz Degan. Sapete perché? lo sono single e birichino, non sono un tipo fedele, per cui attorno a me vorrei vedere invece solo coppie solide».

Gossippate a parte, ci racconti la tua estate?

«Attualmente sono impegnato nel Giovanni Ciacci in Tour, un’iniziativa che mi sta portando in giro per l’Italia e che mi permette di rifare il look alle fortunate che vorranno approfittare dei miei preziosi consigli per sentirsi dive per un giorno. Inoltre, in attesa che riparta il programma Detto Fatto, insieme con il mio manager Alex Pacifico, sto già lavorando anche su un nuovo progetto televisivo».

 

Intervista su Stefano de Martino e Belen Rodriguez da Vero.

Stefano de Martino e la blogger Gilda Ambrosio che bolle in pentola?

Blogger Gilda Ambrosio

E adesso vi parliamo un pò di Stefano de Martino , Belen Rodriguez e Gilda Ambrosio

Siccome stiamo parlando nel web credo che insomma conosciate benissimo tutte e tre.

Ovviamente Stefano de Martino non ha bisogno di presentazioni. Ossia vi stiamo parlando dello storico ballerino di Amici di Maria de Filippi che si è fidanzato con la stupenda argentina Belen Rodriguez.

I due si sono sposati e dal loro amore è nato il piccolo Santiago. Purtroppo anche le più belle storie d’amore da favola possono finire. E questo è successo a Stefano e Belen . Infatti i due hanno divorziato e si sono detti definitivamente addio. E’ stata una separazione consensuale e molto soft per il bene del piccolo Santiago di cui i due sono follemente innamorati. Belen Rodriguez ha quindi riparato con il campione di motociclismo Andrea Iannone.
Ballerino di Amici Stefano de Martino

Stefano de Martino è stato avvicinato a qualche ragazza ma fondamentalmente è rimasto a lungo single.

Blogger Gilda Ambrosio
Recentemente il settimanale Spy ha svelato che il ballerino di Amici sarebbe molto vicino alla bellissima blogger Gilda Ambrosio ex di Andrea Rosso. I due avrebbero avuto una fuga d’amore in Piemonte. Sicuramente nei prossimi giorni ne sapremo qualcosa in più.

Valentina Bisti giornalista di Unomattina si racconta

Valentina Bisti

Conduce Unomattina Estate al fianco di Tiberio Timperi. È colta, elegante e briosa. Valentina Bisti, che affronta ogni giorno gli argomenti di strettissima attualità all’interno dello storico programma Rai, si racconta a Vero.

Com’è  Valentina Bisti iniziata la tua carriera televisiva?

«Giornalisti si nasce. Se la curiosità ti scorre nelle vene, come nel mio caso, allora non devi fare altro che prestare attenzione alla vita che ti circonda. Dopo la scuola di giornalismo di Perugia, gli stage estivi nella redazione cronaca del Tgl e quasi nove anni di precariato, ho realizzato il sogno di far parte della squadra del primo telegiornale nazionale».

 

Conduci Unomattina Estate: come stai vivendo questa esperienza televisiva?

«E una parentesi entusiasmante. È importante saper trovare il giusto equilibrio tra professionalità ed empatia con il pubblico. Il bel rapporto che da subito si è instaurato con Tiberio mi dà una marcia in più».

Ti ricordi ancora il tuo debutto in video?

«Era il 2004. L’allora direttore del Tgl Clemente Mimun mi spedì a Cesenatico dalla famiglia di Salvatore Stefio, il contractor che venne rapito in Iraq insieme con Umberto Cupertino, Maurizio Agliana e Fabrizio Quattrocchi. Sono rimasta lì per quasi un mese e ho fatto il mio primo collegamento per Tv 7, il settimanale di approfondimento del Tgl. Se penso a quel momento sento ancora la tensione e il terrore di sbagliare. Invece, tutto è andato per il meglio».

Quali sono i tuoi pregi e i tuoi difetti Valentina Bisti?

Valentina Bisti

«Sono solare, cerco di trovare sempre il lato positivo delle cose, non mi arrabbio quasi mai. Per quanto riguarda i difetti, sono pignola e non riesco a tollerare chi è incapace dì svolgere bene il proprio lavoro».

Qual è stata la tua prima grande soddisfazione professionale?

«L’aver raccontato per cinque anni il naufragio della Costa Concordia. Sono arrivata al Giglio sei giorni dopo la tragedia, sarei dovuta restare per un paio di giorni, invece non me ne sono mai andata. Tornavo sull’isola ogni volta che c’era una notizia da riportare. Quando il relitto è partito mi sono commossa».

Hai avuto la fortuna di lavorare con tanti professionisti. Chi, tra questi, consideri il tuo maestro?

«Clemente Mimun mi ha dato la possibilità di lavorare al suo fianco e da lui ho imparato molto. Carlo Pilieci (attuale vice direttore del Tg2) mi ha insegnato a essere una brava cronista. Mario Orfeo ha creduto in me, durante la sua direzione mi ha messa alla prova come inviata, come conduttrice del Tgl e infine come conduttrice di Uno mattina Estate».

Vuoi raccontarci una tua giornata lavorativa Valentina Bisti?

«AI Tgl non so mai quando inizio e quando finisco. Per Unomattina, sveglia alle 5, un salto in redazione per apprafondire le notizie, poi trucco e parrucco e in onda dalle 7.10 alie 10. Dopo ci sono le riunioni con autori e direttore del Tgl. In seguito, un po’ di palestra o piscina, un pisolino pomeridiano e poi si riprende a studiare per la puntata del giorno dopo. Alle 22.30 cerco di spegnere la luce».
Sei sposata con lo scrittore Claudio Colaiacomo: coni’è Valentina Bisti in ambito sentimentale?

«Una mogliettina imperfetta, ma sempre presente. Siamo una coppia speciale, siamo cresciuti insieme e abbiamo raggiunto traguardi importanti

Veronica Maya ha compiuto 40 anni ed è bellissima mamma e conduttrice TV

Veronica Maya

Roma, luglio a Tv, tre figli adorati, un marito innamorato e una vita da pendolare per conciliare famiglia e carriera. Veronica Maya, quarant’anni il 14 luglio prossimo, nata in Francia ma cresciuta a Napoli, è così: scoppiettante e piena di passione, rigorosa e disciplinata, capace di slanci ma anche di mettersi alle spalle i dissapori passati, come quelli con la Rai che, quest’estate, l’ha accolta di nuovo a braccia aperte.

Ed è proprio per l’azienda pubblica che la bella showgirl, per molti anni al timone di Verdetto finale, ha accettato di fare la spola tra Napoli, dove vive con il marito e i tre figli, e Roma, dove conduce il nuovissimo talk show di Raiuno Quelle brave ragazze, in onda ogni mattina alle 10, e il programma del sabato pomeriggio di Raiuno W la mamma. Una doppietta vincente e molto “al femminile”, visto che in Quelle brave ragazze Veronica è affiancata da un pool di donne di temperamento, come la comica di Zelig Valeria Graci, la conduttrice Arianna Ciampoli e la regina della radio Ma-riolina Simone, alias La Mario, mentre in W la mamma lavora insieme alla bella Monica Marangoni.

Veronica, un ritorno in pieno stile nell’azienda che le ha fatto muovere i primi passi e dalla quale era stata allontanata tre anni fa.

 

Veronica Maya Se lo aspettava?

Veronica Maya

«In verità sì. Dopo il dispiacere iniziale per l’allontanamento del 2014 ho preso la decisione dei vertici con filosofia e non sono rimasta con le mani in mano. Già lo scorso anno avevo proposto un format al direttore di Raiuno Andrea Fabiano, che mi era sembrato molto interessato. Me lo sentivo che sarei tornata».

Lei l’ha presa con filosofia, ma molte sue colleghe avrebbero fatto fuoco e fiamme per la cancellazione di un programma. Lei cosa si è detta?

«Ho capito che, dopo 12 anni di lavoro ininterrotto, e dopo essere sopravvissuta a tre direttori diversi, era giunto il momento di stare ferma un giro. Inoltre alcune cose per la Rai ho continuato a farle, come ad esempio Lo zecchino d’oro. Questo mi ha tranquillizzata e mi ha fatto capire che non ero certo stata messa da parte per l’incidente di Tale e quale, quando una spallina dell’abito aveva ceduto lasciando intravedere il seno. Si trattava solo di portare pazienza».

 Veronica Maya Lei non ha pazientato poi così tanto…

 

«Ho lavorato comunque per Agon Channel, per il canale Alice, ho avuto la mia meravigliosa bambina Catia e finalmente ho potuto godermi una gravidanza lontana dal video. Ma questo ritorno ora mi riempie di gioia, perché sono potuta tornare con due programmi innovativi e molto freschi».

 

 

 Veronica Maya  Che rapporto ha con “quelle brave ragazze” che insieme a lei conducono il mattino di Raiuno?

«Valeria Graci mi fa molto ridere, ma è anche pignola e professionale: le riunioni con lei durano molto e si va in profondità. “La Mario” ha quella musicalità radiofonica che incanta. Arianna Ciampoli, se vogliamo, è la ragazza più simile a me, ha fatto tanta Tv, siamo molto in sintonia, come con Monica Marangoni, anche lei una supermamma dolcissima, che mi scrive messaggi di incoraggiamento molto carini. Detto questo, io arrivo il mattino a Roma da Napoli, dove prendo il treno alle 7 in punto, e il pomeriggio dopo le riunioni riparto per preparare la cena ai miei cuccioli: Riccardo, di 5 anni, Tancredi, di 4 anni, e Katia, che ha un anno e mezzo.

E il marito aiuta?

«Mio marito Marco Moraci, che fa il chirurgo plastico, è splendido e mi aiuta molto. Da quando ci siamo conosciuti a Capri, sette anni fa, abbiamo avuto tre figli in quattro anni, abbiamo affrontato trasferimenti, perché lui viveva a Londra, e cambi di lavoro. Ci siamo sempre aiutati con la dolcezza e la generosità».

Il 14 luglio compie i suoi primi 40 anni.   Veronica Maya Che bilancio fa?

«Spero che continui tutto con la stessa imprevedibilità che mi ha portato dalla danza alla Tv, passando per il calcio, di cui non sapevo nulla, e approdando a programmi che possano divertire. Lasciando stare le prime serate o i progetti troppo ambiziosi, il mio sogno sarebbe La vita in diretta».

 

Intervista a  Veronica Maya tratta da Visto