Meghan Markle non rispetta la rigida etichetta inglese? Problemi a corte per la moglie di Henry

Non c’è rosa senza spine. E Meghan Markle, la “nuova rosa d’Inghilterra”, sposata da due mesi con il principe Harry, di spine nel fianco se ne ritrova già parecchie. Una fonte vicina alle teste coronate di Londra ha rivelato alla rivista americana People, riferendosi alla Markle:

«Considera alcune regole dell’etichetta reale difficili da capire, come il fatto che la regina preferisca le donne in abiti o in gonne (rigorosamente sotto al ginocchio, ndr) piuttosto che in pantaloni».

La stessa persona ha aggiunto che l’ex attrice troverebbe alcune norme del protocollo

«un po’ frustranti».

In effetti, in varie occasioni ufficiali Meghan le ha infrante: ha preso spesso per mano Harry, anziché sottobraccio, come sarebbe previsto. E, allo stesso modo, ha accavallato le gambe, mentre sarebbe concesso solo incrociarle all’altezza delle caviglie. Sta di fatto che certe imposizioni dettate dalla Corona britannica, per quanto rigide siano, fanno ormai parte della nuova vita di Meghan, che può contare sull’aiuto del suo amato Harry, sempre al suo fianco, e su quello della storica assistente della regina, Samantha Cohen detta “The Panther” per la sua fermezza. La Markle sa che è il pegno da pagare per essere entrata nella royal family e intende rispettarlo.

Un passato che torna a farsi sentire

Quello che per lei, forse, risulta ancora più pesante dei dettami di Buckingham Palace non sarebbe il suo presente, quanto, piuttosto, il suo passato, che è tornato a bussare prepotentemente alla sua porta da Oltreoceano. Un passato che risponde al nome del padre di Meghan, Thomas Markle, e della sorellastra Samantha Grant, la primogenita avuta da Thomas in prime nozze (Meghan, invece, è figlia di Thomas e della sua ex seconda moglie, Doria Ragland, ndr). Lo scorso maggio, nei giorni immediatamente precedenti al royal wedding, il padre di Meghan aveva sollevato un polverone per via di alcune foto concordate dietro lauto pagamento con alcuni paparazzi, che l’avevano ritratto mentre acquistava l’abito da cerimonia in vista del grande evento. Markle non ha poi potuto partecipare alle nozze dei duchi di Sussex a causa di un infarto che lo ha colto poco dopo e di un intervento d’urgenza a cui è stato sottoposto. Di recente l’uomo è tornato alla ribalta per alcune dichiarazioni che avrebbe rilasciato al Sun:

Problemi a corte per Meghan Markle

«Vedo del dolore nel suo sorriso. È soffocata dai severi doveri reali»,

ha affermato Markle, riferendosi a Meghan, che ha definito, senza mezzi termini, «terrorizzata». Avrebbe poi aggiunto: «C’è un prezzo alto da pagare per essere sposati con quella famiglia». Secondo Markle la figlia, che possiede un carattere forte e incline al comando, non amerebbe

«essere tenuta al guinzaglio».

Non solo. Il 74enne, ex direttore delle luci di molti prestigiosi set di Hollywood, non sentirebbe Meghan da oltre due mesi, ma non intende gettare la spugna e si è detto pronto a volare in qualsiasi momento da Rosarito, in Messico, dove attualmente risiede, fino a Kensington Palace, a Londra, dove vivono Harry e sua moglie.

Il loro incontro è peraltro caldeggiato dalla sorellastra dell’ex attrice, Samantha Grant, che su Twitter ha lanciato accuse pesanti contro Meghan Markle.

«Comportati come un essere umano, comportati come una donna!»,

ha scritto la Grant sul social network, riferendosi alla duchessa di Sussex.

«Se nostro padre muore (per via delle sue condizioni di salute post infarto, ndr), ti riterrò responsabile, Meg».

Sta cercando di fare la sua parte

Finora né la duchessa del Sussex, né lo staff reale hanno commentato le esternazioni del “clan Markle”, preferendo il silenzio. Nel frattempo, Meghan è andata avanti con gli impegni in programma, cercando di fare la sua parte. A fianco del marito, il principe Harry, l’ex interprete della serie Suits ha presenziato all’inaugurazione di una mostra londinese dedicata al compianto Nelson Mandela, il leader sudafricano anti-apartheid e Nobel per la pace, da sempre molto ammirato dalla Markle che, da parte della madre, Doria Ragland, ha origini afro-americane. Con Kate Middleton, moglie del fratello maggiore di Harry, William, Meghan ha poi assistito al torneo di Wimbledon. Ma secondo le ultime voci di corridoio, il rapporto tra le due sarebbe tutt’altro che idilliaco: a detta dei ben informati, la loro presenza all’evento sportivo sarebbe stata seguita nei particolari dal Palazzo