Gabriel Garko replica a Imma Battaglia sulla virilità nei confronti di Eva Grimaldi

E quindi a noi non rimane a queste belle foto che abbiamo tratto da Instagram.

E veniamo adesso a parlarvi di Gabriel Garko il popolare attore italiano attualmente fidanzato con Adua Vesco, ma che prima lo è stato anche con Eva Grimaldi.

Sicuramente ricorderete alcune affermazioni a seguito del Coming Out di Imma Battaglia. Ossia la popolare attivista per il movimento delle donne omosessuali aveva dichiarato che la sua nuova compagna la soddisfaceva piu’ dell’attore. Il riferimento senza andare avanti era abbastanza esplicito.

Su questa affermazioni Valerio Staffelli di Striscia la Notizia aveva cercato di recapitargli il Tapiro d’Oro avvenuto solamente in seconda consegna perchè dice Gabriel Garko

Abito a Zagarolo, non a Roma. Ho scelto di vivere in quel paese per rimanere tranquillo. Quindi, ovunque ma non a Zagarolo. Potevano beccarmi a Milano a Roma. Sono disponibile ovunque, ma non a casa mia. Ci vivo e vorrei stare tranquillo. Non vorrei uscire di casa e avere fuori i giornalisti come è successo l’altro giorno. Per cui me ne sono semplicemente andato. La conseguenza è che loro mi hanno inseguito. Con Striscia la Notizia, comunque, abbiamo fatto pace, anche se non gli ho pestato il piede (a Valerio Staffelli ndr)

In merito alle affermazioni di Imma Battaglia dice Gabriel Garko

“Non sono per niente infastidito dalle frasi dette, perché le parole sono uscite dalla bocca di una persona molto intelligente. Stava facendo una battuta, poi il tutto è stato ripreso come se lei lo avesse detto seriamente. Sono sicurissimo che Imma abbia detto questo in maniera ironica, anche perché ci conosciamo. Io ero a conoscenza della loro storia da circa due anni. Se Eva ha trovato una persona che la ama e la soddisfa più di me io sono contento per lei, perché le voglio molto bene e siamo rimasti ottimi amici».

E dell’attuale storia con Adua del Vesco dice Gabriel Garko.
Gabriel Garko e Adua del Vesco

“Sono fidanzato con Adua da più di un anno. E’ una persona con cui mi diverto e con cui riesco ad evadere. Nonostante la differenza di età stiamo molto bene insieme. Non mi sposerò mai, ma io porto una fede e anche Adua”. “I bambini mi piacciono molto, ma se devo programmare un figlio non lo farò mai, se capita è ben accetto”.

Valentina Vignali e Soleil Sorge volano parole grosse…

Valentina Vignali

E adesso veniamo a parlarvi di Valentina Vignali e Soleil Sorge. Diciamo di Uomini e donne.

Anche se come probabilmente saprete Valentina Vignali in realtà è un’apprezzata cestista di Basket femminile oltre che una bellissima donna.
Ma Valentina oltre questo ha anche un’altra particolarità. Ossia quella di essere una grandissima appassionata di Uomini e donne . Ed in particolare sta seguendo molto questo trono di Luca Onestini. Ma non ha molto in simpatia la sua corteggiatrice Soleil Sorge. Diciamo che la considera una persona che non è esattamente vera nel suo modo di porsi e altro ancora.
Fatto sta che Soleil Sorge ha prontamente replicato a queste affermazioni consigliando alla cestista di dedicarsi di più al suo sport e meno a lei al fine di raggiungere ambiti traguardi.

La contro replica di Valentina Vignali non si è fatta attendere  a Soleil Sorge

 

e la potete leggere qui sotto…

 

Valentina Vignali Valentina Vignali

Rita dalla Chiesa gli amori passati e futuri

Rita dalla Chiesa

Da quando ha lasciato la conduzione di Forum, Rita Dalla Chiesa sta sperimentando quanto sia difficile stare lontana dalla Tv. «Ho fatto delle scelte sbagliate e ora ne sto pagando le conseguenze», dice la presentatrice, che ha scritto un libro di favole con Fiordaliso, II cacciatore di stelle, dedicato a suo nipote Lorenzo.

((Ormai non guardo più Forum

Guardi ancora Forum?

«Nutro un grande affetto per quel programma, che è stato cucito sulla mia pelle, ma non lo guardo più. Nella vita si sbaglia, è stata una decisione indotta, ma tornando indietro farei scelte diverse».

Cosa ti piacerebbe fare, lavorativamente parlando?

«Mi piacerebbe avere un programma tutto mio, un talk show che mi permetta di affrontare i temi importanti. Ho ancora tante cose da dire, la gente mi vuole. Ho trent’a’nni di grandi ascolti, di trasmissioni più che dignitose e un pubblico che non mi ha mai abbandonata. Non credo al detto: “Largo ai giovani”. Io dico invece: “Spazio anche alle persone della mia età”, perché spesso i giovani non possono offrire garanzie in termini di sicurezza e serietà professionale».

Rita dalla Chiesa torneresti a Forum?

Rita dalla Chiesa

«Sì, domani. Ma adesso c’è Barbara Palombelli».

Di recente ti abbiamo vista nei panni di presidente di giuria a Torto o ragione?, lo show di Raiuno che è nato come risposta a Forum.

«Per ragioni affettive non avrei mai fatto un programma fotocopia di Forum, ma Torto o ragione? è un format diverso, trattandosi di un confronto all’americana. E poi lo conduce la mia amica Monica (Leofreddi, ndr) con cui ci divertiamo moltissimo!».

Progetti in cantiere?

«Con Monica Setta condurrò dal 19 marzo Le donne lo sanno su Teleradionorba. Racconteremo storie di madri e mogli coraggio, donne illustri che si sono fatte notare in ogni campo, ma anche donne meno note».

Hai avuto un’ottima carriera. Hai fatto delle rinunce per realizzare i tuoi sogni?

«Per il lavoro ho rinunciato persino a un amore!».

È per questo che in passato hai affermato di essere stata sfortunata in amore?

«A volte le dichiarazioni vengono gonfiate. Non credo di essere stata sfortunata: ho avuto una vita sentimentale bella e sono sempre stata io a lasciare. Quando mi accorgo che nel rapporto manca qualcosa o se subentra la noia, preferisco andarmene prima che se ne vadano gli altri. Forse è un meccanismo di difesa».

Ci sarà stato un uomo per cui avrai sofferto… «Fabrizio Frizzi. Dopo 16 anni, la nostra separazione è stata dolorosa, lui se n’era andato con un’altra con cui la storia è durata poco. Ci ho messo un po’ a metabolizzare, noi donne siamo così».

Rita dalla Chiesa come sei riuscita a superare la batosta con Fabrizio Frizzi?

«Ho fatto un lavoro su me stessa e ho cercato di comprendere quanto era accaduto».

Che cosa hai capito?

«Ho capito quali sono stati i miei sbagli, altrimenti lui da solo non se ne sarebbe andato. Se le cose sono andate cosi è perché in qualche modo sono responsabile anche io. Non si può mai tornare indietro, ma quando c’è stato un grande amore l’affetto rimane e per questo si deve avere rispetto della sua nuova vita».

In che rapporti sei con Frizzi?

«Siamo molto vicini, c’è un grande affetto e non potrebbe
essere diversamente, perché ci legano tanti ricordi».

Oggi come vivi l’amore?

«Sono passionale negli affetti. Ho tante persone intorno, ma nessuno mi fa battere il cuore al punto da stare insieme».

«Spesso sono stata tradita e fa male»

Rita dalla Chiesa e la storia con Akis Panakis?

«La nostra è una storia finita da tempo. Ci vediamo, ma per il momento mi ritengo libera. Ci sono persone con cui mi vedo o ci concediamo un viaggio a Firenze o a Napoli. Ma non voglio impegni».

Sei stata avvistata con Tomasz Tomaszewski. Nemmeno lui è capace di regalarti delle emozioni?

«Ci conosciamo da tanti anni. È un famoso giornalista sportivo in Polonia. Non c’è una storia, c’è un grande affetto che ci lega».

Come vi siete conosciuti?

«All’epoca conducevo un programma nella fascia mattutina di Canale 5 e lo volli come ospite, perché era uno dei modelli più richiesti del momento. La sera mi invitò a cena e da lì è nata la nostra amicizia. È stato anche una mia spalla a Forum, con Fabrizio Bracconeri».

Che cosa ti lega a lui?

«Tanti ricordi. Quando viveva a Roma ci vedevamo tutti i giorni, all’epoca convivevo con Fabrizio Frizzi per cui non poteva esserci niente, ma Fabrizio ha rischiato molto (ride, ndr). Recentemente Tomasz è stato in Italia per alcuni impegni e appena è atterrato mi ha chiamato per vederci. Non ci vedevamo da una decina d’anni e abbiamo parlato di tante cose. . Ci vogliamo molto bene, ma credo si sia sposato».

Quindi credi nell’amicizia tra uomo e donna?

«Con Tommy non so se sia stata vera amicizia o amicizia sentimentale. Ha curato molte mie insicurezze, è un uomo colto. Ci accomuna il forte senso della giustizia».

Che posto occupa l’amicizia nella tua vita?

«Spesso sono stata tradita e fa male quando ti rendi conto che qualcuno ti si avvicina non perché sei Rita, ma perché sei Rita Dalla Chiesa e puoi fargli dei favori».

Hai amici nello spettacolo?

«Certo: Mara Venier, Paola Perego, Monica Setta, Antonella Clerici, Al Bano, Massimo Ranieri, Fiordaliso».

 

 

Intervista a Rita  dalla Chiesa tratta da Vero.

Katarina Raniakova non perdona i tradimenti di Alex Belli e lo lascia definitivamente

Katarina Raniakova e Alex Belli

E adesso veniamo a parlarvi di questa bellissima coppia Katarina Raniakova e Alex Belli che si stanno per dire addio.

In quanto nel numero di Chi di questa settimana in edicola si apprende che la modella slovacca ha definitivamente lasciato il compagno. Per la precisione la modella ha lasciato la casa dicendo

Prima di andare via di casa, scelta obbligata in quanto la convivenza era diventata insostenibile, e comunque scelta comunicata e motivata dal mio avvocato, non dormivo più da mesi. Ora riesco ad addormentarmi e sono più serena

Ovviamente si tratta di un addio molto doloroso. I due stavano insieme da quasi 10 anni. Di cui gli ultimi quatro di matrimonio, ma a quanto pare è tutto finito.

Dice infatti Katarina Raniakova sulla fine della storia con Alex Belli

Katarina Raniakova e Alex Belli

Con Alex ho provato di tutto. Non volevo arrivare a questo. Con lui volevo piuttosto formare una famiglia, avere dei figli. Ma alla fine mi sono accorta che non era più possibile recuperare il nostro rapporto, ormai deteriorato per diversi motivi

Sempre la stessa modella slovacca ci tiene ad aggiungere.

“Mi sentivo cosi sola . Lui ormai usciva e non sapevo quando rientrava. Non si faceva vedere per giorni. E senza darmi notizie di se. Alex è cambiato, è stato il successo a mutarlo”

Katarina Raniakova è veramente molto addolorata per quanto è accaduto e dice

Mi ha nascosto anche questioni patrimoniali. E poi ho scoperto che si vedeva con una ragazza più giovane. Ma ho sempre cercato di perdonare

Insomma pare proprio che la modella abbia tutta l’intenzione di chiudere per sempre questo doloroso capitolo e ripartire da zero.

Al Bano Carrisi ricoverato adesso sta bene si pensa ad una lieve ischemia.

Albano Carrisi insieme a Romina Power

E adesso vi parliamo del popolare cantante di Cellino San Marco ossia Al Bano Carrisi. Infatti nei giorni scorso Albano è stato ricoverato d’urgenza in ospedale a causa di un inaspettato malore. Nel momento il cantante era in compagnia di un amico e collaboratore mentre stava per rientrare proprio a Brindisi. Il cantante che ha iniziato a sentirsi male ha preferito farsi accompagnare al Policlino di Bari ove si è sottoposto a tutti gli accertamenti di rito. Nel particolare il cantante è stato ricoverato presso l’unità chiamata Stroke Unit per la cura dell’ictus. Attualmente le condizioni del cantante non destano preoccupazioni. Albano Carrisi appare cosciente e sereno.

Albano Carrisi avrebbe subito dei problemi neurologici transitori dovuti ad un ischemia provvisoria.

Albano Carrisi insieme a Romina Power

Ricordiamo che nel 2016 il cantante Albano Carrisi era stato sottoposto due volte a operazione a casua di due infarti.